Archivi tag: parole

c’era due volte, e c’è ancora

Il 21 aprile di quest’anno i barabbisti sono calati su Busto Arsizio per cantare le Schegge di Liberazione. Da un sacco di tempo mi dicevo quanto sarebbe stato bello fare le Schegge a Busto, in pratica dalla prima volta che … Continua a leggere

Pubblicato in punti fermi | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

impressioni di febbraio

La mia mente esonda liquida e si scioglie sulla tastiera. Per questo che poi certi tasti non funzionano. Tipo la s la devo sempre schiacciare un paio di volte. E poi c’è il tasto sinistro del touchpad tutto consumato. Un’ellisse … Continua a leggere

Pubblicato in elucubrando | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | 1 commento

parole

Trovo interessante che i termini più ricercati per arrivare al mio blog siano “Ghedini”, “testa di cazzo”, “merda” e “faccia nel culo”. Termini che sono, per altro, sinonimi.

Pubblicato in son cose | Contrassegnato , , , , | 6 commenti

once upon a time, in nazi occupied france…

Uscita dal cinema, con gli occhi ancora in fiamme e la meravigliosa sensazione di appagamento di un post pranzo abbondante e squisito, mi sono accorta di non avere più parole. Forse perchè ne servirebbero troppe. Se un’immagine vale più di … Continua a leggere

Pubblicato in la fabbrica dei sogni | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento