quattro polli fritti e una coca

jake ed elwood

jake ed elwood

E’ da quando mi ricordo che, periodicamente, più o meno ogni tre o quattro mesi, io e il mio papà – meglio noto come il Pierlu – ci riguardiamo The Blues Brothers.

E’ fisiologico, ci serve per stare bene.

Ieri ho visto per la prima volta la versione con le scene tagliate. Non vedo l’ora di tornare al Nord, dal Pierlu, e riguardarla insieme a lui. Le scene tagliate, una scusa in più per stare bene per un altro paio d’ore.

“Never trust a woman who loves the blues” canta Ben Harper in una delle sue ultime canzoni.

Ok, non fidatevi di me, allora.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in la fabbrica dei sogni e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...